Bando mobilità Spagna: pubblicazione Graduatoria Beneficiari

Pubblicata la Graduatoria Beneficiari delle n. 8 Borse di mobilità destinazione Spagna

nell’ambito del progetto

“ACCREDITAMENTO CONSORZIO MEDITERRANEO PER LO SVILUPPO” CONVENZIONE 2021-1-IT01-KA121-VET-000006421 CUP G39J21015030006

Programma Erasmus+ – Azione KA121

Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento – Ambito VET

 

GRADUATORIA BENEFICIARI

Bando mobilità Spagna: Pubblicazione Nomina Commissione ed Elenco ammessi al colloquio di selezione

Pubblicata la nomina della Commissione ed Elenco allievi ammessi agli esami di selezione nell’ambito del

Bando di mobilità per n. 8 borse destinazione Spagna, di cui al

 

“PROGETTO: “ACCREDITAMENTO CONSORZIO MEDITERRANEO PER LO SVILUPPO” CONVENZIONE 2021-1-IT01-KA121-VET-000006421 CUP G39J21015030006

Programma Erasmus+ – Azione KA121

Mobilità individuale ai fini dell’apprendimento – Ambito VET

 

I colloqui di selezione si svolgeranno il 31/05/2022 attraverso piattaforma digitale “Googlemeet”.

 

– NOMINA COMMISSIONE

– ELENCO ALLIEVI AMMESSI AL COLLOQUIO

 

Nuovo Bando Mobilità nell’ambito del Programma europeo Erasmus+

Pubblicato il nuovo Bando di selezione rivolto a n. 8 neodiplomati che desiderano vivere un’esperienza formativa all’estero e acquisire nuove competenze linguistiche.

 

Nell’ambito del Programma europeo Erasmus+, il Consorzio CO.ME.S. promuove un nuovo progetto di mobilità transnazionale per un totale di n. 26 borse di mobilità, per tirocini in Spagna, Malta o Francia, della durata di 60 giorni.

Destinatari: neodiplomati calabresi che abbiano conseguito il titolo di istruzione secondaria entro l’anno scolastico antecedente al bando, in uno dei seguenti settori: alberghiero, economico e marketing, turistico, informatico e grafico.

 

Le candidature potranno essere inviate a partire dal 06/05/2022 fino al giorno 26/05/2022 per la seguente destinazione: SPAGNA

 

Gli interessati devono presentare candidatura esclusivamente tramite mail al seguente indirizzo di posta elettronica: comes@erasmusaccreditation.com

completa della seguente documentazione:

ALLEGATO A – domanda di partecipazione

–  CV/ Lettera motivazionale in italiano

– CV/ Lettera motivazionale nella lingua di riferimento del Paese prescelto

– Documento d’identità valido

– Certificazione ISEE

 

L’oggetto della mail dovrà essere: Candidatura progetto “ACCREDITAMENTO COMES” –  “Spagna – “Cognome e Nome” – Tutte le candidature pervenute oltre il termine previsto o in maniera difforme/incompleta da quanto indicato non saranno considerate ammissibili.

BANDO

Avviso Pubblico: Aggiornamento Short List Assistente Educativo

La Città Metropolitana di Reggio Calabria ha emanato un avviso pubblico volto all’aggiornamento delle Short List dei “TECNICI DELL’ASSISTENZA A FAVORE DI PERSONE CON DISABILITÀ” già “ASSISTENTI EDUCATIVI” e degli “ASSISTENTI ALLA COMUNICAZIONE”, figure dell’assistenza alla disabilità necessarie al fine di assicurare la piena integrazione scolastica agli alunni con disabilità certificata ai sensi della Legge n°104/92.

L’iscrizione nelle short list – livelli “JUNIOR” e “SENIOR” – non comporta né la predisposizione di graduatorie né alcun diritto ad ottenere l’affidamento di un incarico, ma per l’attribuzione degli incarichi relativi ai profili professionali di cui sopra, gli istituti secondari di secondo grado di competenza della Città Metropolitana, secondo le indicazioni del PEI, faranno riferimento alle stesse rispettando ove possibile il principio della continuità.

Le domande – di nuova iscrizione o di aggiornamento – sono reperibili sul sito istituzionale della Città Metropolitana di Reggio Calabria alla pagina: www.cittametropolitana.rc.it.

Le stesse dovranno essere inoltrate via Email oppure PEC all’indirizzo protocollo@pec.cittametropolitana.rc.it  entro il 31/07/2022.

1 APRILE 2022: NUOVE REGOLE PER ACCEDERE AI LUOGHI DELLA CULTURA

Il 31 marzo finisce lo stato di emergenza sanitaria Covid-19 in Italia e con l’entrata in vigore del decreto legge 24 marzo 2022, n.24, vengono introdotte nuove misure per l’ingresso nei luoghi della cultura a partire dal 1 aprile 2022.

Nel dettaglio:

MUSEI, MOSTRE, ARCHIVI E BIBLIOTECHE
Dal 1° aprile 2022, per l’accesso a musei, parchi archeologici, mostre, archivi, biblioteche e altri luoghi della cultura non è più richiesto il possesso del green pass rafforzato, né di quello base. Resta l’obbligo di utilizzo di mascherine chirurgiche.

CINEMA, TEATRO E CONCERTI

  • AL CHIUSO: dal 1° al 30 aprile 2022 per la partecipazione agli spettacoli che si svolgono al chiuso è richiesto il possesso del cosiddetto green pass rafforzato e l’obbligo di indossare le mascherine FFP2.
  • ALL’APERTO: dal 1° al 30 aprile 2022 per la partecipazione agli spettacoli che si svolgono all’aperto è richiesto il possesso del cosiddetto green pass base e l’obbligo di indossare le mascherine FFP2.

 

fonte: Ministero della Cultura

O.S.S.: OPPORTUNITÀ DI LAVORO

Un’indagine di Sole24ore ha confermato che l’Operatore Socio Sanitario-O.S.S. è stata una delle trenta figure più richieste nell’ultimo anno per assunzioni.

 

Risultato sicuramente dettato dall’emergenza sanitaria, che ha fatto registrare un incremento notevole di offerte e proposte di lavoro in ambito sanitario, soprattutto in quello ospedaliero.

Ma non si può negare l’importanza di questa figura professionale, oggi sempre più necessaria e preziosa anche per gli assistiti.

Si segnalano a seguire alcune interessanti opportunità offerte dal mercato del lavoro, pubblico e privato, per tali professionisti, ricordando che per svolgere la professione di Operatore Socio Sanitario è necessario aver conseguito un Attestato di qualifica O.S.S. tramite la frequenza di un corso di 1000 ore presso un ente di formazione accreditato e superamento dell’esame finale:

 

 

CASA DI RIPOSO GUIZZO MARSEILLE TREVISO: CONCORSO PER OPERATORI SOCIO ASSISTENZIALI

 La Casa di riposo Guizzo Marseille I.P.A.B. di Volpago del Montello (provincia di Treviso), ha indetto un concorso per Operatori Socio Assistenziali, finalizzata alla formazione di una graduatoria. La selezione pubblica prevede impieghi a tempo determinato e pieno.

Termine di presentazione delle domande: 31 Marzo 2022

Vai al Bando: https://www.guizzo-marseille.org/news-comunicazioni/selezione-pubblica-per-operatore-socio-assistenziale-2

 

***

ULSS 3 SERENISSIMA DI MESTRE: CONCORSO PER OSS

 L’Azienda ULSS 3 Serenissima di Mestre (provincia di Venezia), ha indetto un concorso pubblico per Operatori Socio Sanitari, per l’assunzione a tempo determinato di risorse – categoria Bs – in possesso di licenza media e attestato di qualifica.

Le procedure selettive si espleteranno attraverso la sola valutazione dei titoli.

Termine di presentazione delle domande: 31 Marzo 2022

Vai al Bando: https://www.ticonsiglio.com/wp-content/uploads/2022/03/bando-ulss-3-serenissima-mestre-concorso-oss.pdf

 

***

ISTITUTO DOMENICA ROMANA: CONCORSO PER OSS

 L’Istituto Domenica Romana di Castellamonte (provincia di Torino) ha indetto una  selezione pubblica finalizzata all’assunzione a tempo indeterminato e pieno di n. 3 Operatori, area socio assistenziale – Cat. B1.

Termine di presentazione delle domande: 10 Aprile 2022

Vai al Bando: https://one33.robyone.net/Entities.aspx?cid=221&sid=53

 

***

ASL AVELLINO: CONCORSI PER 68 OSS

L’Azienda Sanitaria Locale di Avellino ha indetto due concorsi pubblici per Operatori Socio Sanitari – OSS, finalizzati alla copertura di n. 68 posti di lavoro.

Le selezioni sono finalizzate all’assunzione a tempo indeterminato, categoria Bs, presso due diverse sedi: n. 57 posti presso i PP.OO. e n. 11 posti presso il Dipartimento Salute Mentale-REMS

I candidati saranno selezionati sulla base della valutazione dei titoli ed una prova d’esame scritta.

Termine di presentazione delle domande: 17 Aprile 2022

Vai ai Bandi:

https://www.aslavellino.it/index.php/it/concorsi-e-avvisi/concorsi-banditi/item/617-concorso-pubblico-per-titoli-e-prova-scritta-per-la-copertura-di-n-57-posti-di-operatore-socio-sanitario-categoria-bs 

https://www.aslavellino.it/index.php/it/concorsi-e-avvisi/concorsi-banditi/item/616-concorso-pubblico-per-titoli-e-prova-scritta-per-la-copertura-di-n-11-posti-di-operatore-socio-sanitario-categoria-bs

 

 

Convegno: Nuove vie e ricerche tra Creatività, Arte, Ambiente e Innovazione

Sabato 18 dicembre 2021 presso il Parco Ecolandia ed online, si è tenuto il Convegno dal titolo “Nuove vie e ricerche tra Creatività. Arte, Ambiente e Innovazione” organizzato dal Consorzio Mediterraneo per lo Sviluppo – Comes, con il patrocinio del Mibac e in partnership con Parco Ecolandia, Cooperativa Cometa, Fondazione ITS Energetica Reggio Calabria, Polo di innovazione Net, Associazione Ca.to.na/ Face Festival.

IL VIDEO DEL CONVEGNO È DISPONIBILE ON LINE, SUL CANALE YOUTUBE DEL PARCO ECOLANDIA

L’iniziativa nasce dopo una fase di studio importante, che ha visto intessere una rete di relazioni tra professionisti che operano in Europa nei vari ambiti coinvolti, con il coordinamento di Marcello Spagnolo e David Murolo.

Il convegno vuole essere un punto di partenza per una azione condivisa di ricerca/azione su diversi temi della contemporaneità artistica e scientifica, per dare maggior supporto alla collettività territoriale, anche in una logica di post-pandemia.
L’iniziativa intende attivare un percorso di ricerca e sviluppo, con l’intento di innescare un processo virtuoso di discussione, analisi, confronto e diffusione delle più articolate voci che dialogano su questi temi, per costruire una piattaforma reale di condivisione delle idee e delle esperienze, che possa avere un impatto concreto sulla società.
L’obiettivo è quello di allargare lo scenario e dare una diffusione ampia alle tematiche affrontate ed allargare il network di esperti, stakeholder, organizzazioni ed istituzioni con cui condividere nuovi percorsi, idee e modelli dedicati a processi creativi di innovazione e coesione territoriale.

In particolare, l’idea di partenza è quella di approfondire tutte le possibili interconnessioni tra la creatività, le arti, l’educazione e la ricerca scientifica, l’ambiente e il turismo esperienziale con l’innovazione tecnologica.

L’obiettivo successivo è quello di creare una piattaforma permanente all’interno del quale sviluppare tutte le possibili relazioni, connessioni, ispirazioni nel tentativo di individuare nuove strade e progetti condivisi in cui la componente della creatività costituisca un punto nodale, e possa divenire un elemento di innovazione, anche sociale, chiave di interpretazione della realtà e al tempo stesso strumento con il quale ipotizzare un modello di costruzione della società di domani.

Il Convegno proposto rappresenta il primo di una serie di eventi che hanno l’obiettivo, da un lato, di fare emergere il valore della creatività nelle sue molteplici espressioni e provare ad aprire nuove finestre sul mondo, dall’altro cominciare ad ampliare la platea di stakeholders, sia locali che nazionali.
Sono coinvolti artisti e soggetti europei e nazionali che rappresentano una parte dello scenario di contaminazione tra le arti e le nuove tecnologie: dall’alta ricerca dedicata al patrimonio culturale, sociale ed ambientale alle nuove industrie creative per il turismo e la cultura.

L’attenzione del Mibac a questa proposta rappresenta la reale volontà di provare a proiettare i diversi contenuti verso modalità di elaborazione, fruizione ed interazione nel futuro. È un po’ il tentativo di contribuire a dare luogo ad un modello condiviso e consapevole di conoscenza e collaborazione intersoggettiva, con “uno sguardo dritto e aperto nel futuro”, e, al tempo stesso, con i piedi ben saldi nella storia, nella tradizione e nella cultura italiana, per poterla davvero proiettare verso un “Nuovo Umanesimo”.